Advertisement
CRONACA

Urta motorino e scappa, carabinieri indagano per identificare il pirata della strada a San Giuseppe Vesuviano

scooter-vs-autoSan Giuseppe Vesuviano. Urta un motorino e si da alla fuga invece di soccorrere gli investiti. E’ quanto accaduto ieri a San Giuseppe Vesuviano dove i carabinieri stanno indagando per identificare il pirata della strada che, al volante di una microcar scura, per cause ancora in corso di accertamento, ha urtato lateralmente uno scooter in via Astalonga per poi proseguire la sua marcia senza neppure fermarsi a dare aiuto alle vittime del sinistro. Il 17enne di Palma Campania che era alla guida del motociclo è caduto dal veicolo e nell’impatto ha riportato “emorraggia celebrale ed addominale” per la quale è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Nola, in prognosi riservata e rischia la vita. Il 16enne che era con lui in sella allo scooter, invece, ha riportato escoriazioni varie su tutto il corpo che i medici hanno ritenuto guaribili in una settimana. I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Torre Annunziata sono sulle tracce del pirata della strada che sperano di identificare ed assicurare alla giustizia già nelle prossime ore.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.