Advertisement
COMUNI

Truffa e ricettazione, tre arresti a San Giorgio a Cremano nell’ambito dell’operazione ‘Di Francia’

il sindaco Giorgio Zinno
il sindaco Giorgio Zinno

San Giorgio a Cremano. Il sindaco Giorgio Zinno esprime soddisfazione e plauso al personale della Polizia Municipale di San Giorgio a Cremano che, insieme ad altri comandi di Polizia locale del Salernitano, di Milano, Pavia e Monza e la polizia giudiziaria di Nocera Inferiore, hanno scoperto un’associazione a delinquere finalizzata a truffa e ricettazione di merce a danno di aziende dislocate sul territorio nazionale, realizzando profitti illeciti per un valore superiore ai 500mila euro. L’Operazione denominata “Di Francia”, che ha portato all’arresto di tre persone è stata coordinata dal funzionario di Pm di San Giorgio a Cremano, Attilio De Vita, a cui va il plauso per aver contribuito all’attività frutto di indagini partite nel 2014. “Siamo orgogliosi delle nostre Forze di polizia presenti sul nostro territorio – dichiara il sindaco –  che con dedizione svolgono attività non solo di controllo ma di anche di repressione di vari reati, garantendo la sicurezza dei cittadini, anche fuori dai confini territoriali della nostra città. In particolare a loro va la mia riconoscenza per aver svolto lunghe e pazienti indagini ed individuato la banda di malviventi. E’ grazie al lavoro che svolgono quotidianamente le Forze dell’Ordine che noi possiamo sentirci sicuri ogni giorno”. (Comunicato Stampa)

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.