Advertisement
COMUNI

‘Strisce blu’ a Volla, l’ultima delibera dell’Amministrazione Viscovo

Volla. L’ultimo atto della Squadra di Governo della cittadina annonaria, presieduta da Andrea Viscovo, sfiduciato ieri sul bilancio 2017, è stato l’approvazione, con delibera di Giunta Comunale, dell’affidamento della gestione delle aree di sosta a pagamento, comprensivo di fornitura, installazione e gestione convenzionata di parcometri e servizio di ausiliari del traffico. L’atto, votato all’unanimità dall’esecutivo il 24 aprile scorso e fornito del carattere di immediata esecutività, individua le zone del territorio vollese destinate ad ospitare le ‘strisce blu’ e stabilisce anche le tariffe per il parcheggio a pagamento nelle stesse. Il provvedimento, sottoposto al vaglio della Giunta dall’assessore alla mobilità Vincenzo Del Vecchio, si fonda sulla premessa che “è intendimento dell’Amministrazione comunale – si legge nella delibera – porre in essere interventi atti al miglioramento della viabilità e della circolazione stradale”. “La sosta dei veicoli, per effetto del continuo incremento attuale e futuro dei residenti nel comune, – si legge ancora nella delibera – sta progressivamente riducendo sempre più la possibilità di movimento veicolare, tanto che essa rischia di assumere, se non regolamentata in tempo, il ruolo di principale fattore di congestione del traffico urbano”. Nel provvedimento, Viscovo ed i suoi collaboratori hanno stabilito le aree di sosta soggette a ticket per le strade della cittadina annonaria indicate di seguito ed incaricato il Comandante della Polizia Muncipale, il colonnello Giuseppe Formisano, di occuparsi degli adempimenti consequenziali per l’attuazione di quanto stabilito dal Governo locale, compreso il numero preciso degli stalli di sosta necessari in ciascuna delle strade interessate dal provvedimento: strisce blu volla   

* Nelle aree di sosta a pagamento oltre l’orario indicato la sosta sarà libera e gratuita

Per quanto riguarda invece il costo della sosta nelle aree delimitate dalle strisce blu, l’Amministrazione Viscovo ha stabilito “di prevedere – si legge nel dispositivo – una tariffa applicata su tutto il territorio pari ad € 0.60 centesimi mediante parcometri corrispondenti a 60 minuti partendo da un minimo di 10 centesimi corrispondenti a 10 minuti. Saranno previsti abbonamenti mensili per i commercianti e non residenti di € 50 e per i residenti di 25. In caso di sottoscrizione di abbonamento annuale pagato anticipatamente, sarà applicata una riduzione del 50% della tariffa originaria dell’abbonamento”.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.