Advertisement
CRONACA

Sorprese a prostituirsi nonostante foglio di via: cinque cittadine bulgare denunciate dai carabinieri nel vesuviano

1374846249-prostituzioneBOSCOREALE. Erano state allontanate dal Vesuviano solo un mese e mezzo fa, ma cinque prostitute di origini bulgare, non hanno ottemperato la misura di prevenzione, e sono state denunciate dai carabinieri che le hanno sorprese ancora una volta nei pressi della statale 268 del Vesuvio a Boscoreale. Le donne, tra i 24 ed i 35 anni, sono state sorprese dai militari intenti in un servizio antoprostituzione, che le hanno sottoposte a controllo ed identificate. Tutte cittadine bulgare, senza fissa dimora in Italia, le prostitute sono state denunciate per violazione al foglio di via obbligatorio per 2 anni dal comune di Boscoreale, misura di prevenzione che era stata loro imposta circa un mese e mezzo fa nel corso di analoghi controlli.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.