Advertisement
CULTURA E SPETTACOLI - ISTRUZIONE E FORMAZIONE

San Giorgio a Cremano e Frattamaggiore, firmato il protocollo d’intesa per il ‘Giorno del Gioco’

San Giorgio a Cremano, 24 Maggio 2017 – Il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, ha firmato questa mattina con il primo cittadino di Frattamaggiore, Marco Antonio Del Prete, il protocollo d’intesa per l’avvio del progetto “Giorno del Gioco” nella città benedettina della canapa. L’accordo è stato siglato all’interno  dell’Istituto Comprensivo 3° Genoino , alla presenza dei bambini della città, durante la prima “Giornata del Gioco” che il comune di Frattamaggiore ha istituito quest’anno,  in via sperimentale, sul modello di San Giorgio a Cremano. L’intesa tra le due città riguarda un accordo che regola l’affiancamento da parte del Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine di San Giorgio a Cremano nella realizzazione della manifestazione dedicata ai più piccoli e il supporto in tutte le attività che riguardano i bambini. giorno gioco con frattamaggiore“Dopo Ercolano, Volla, Casalnuovo e  Mondragone anche il comune di Frattamaggiore ha chiesto questo di gemellarci  – spiega il sindaco Giorgio Zinno –  in virtù del successo che il nostro  Giorno del Gioco riscuote in Campania e in Italia e in relazione al lavoro che il Laboratorio svolge con le scuole nel corso dell’intero anno scolastico. L’obiettivo condiviso con il sindaco Del Prete è quello di creare una comunità sempre più consapevole, partendo dai bambini e nel frattempo favorirne il loro benessere sul territorio rendendoli parte attiva della vita cittadina. La sinergia tra i due comuni – conclude –  dimostra che con una collaborazione concreta e non di facciata le buone pratiche possono essere esportate ed imitate”. La firma del quinto protocollo d’intesa da parte del comune di San Giorgio a Cremano rappresenta un modello di best practice finalizzato all’attivazione di scambi ludico-culturali tra i vari territori per la promozione del diritto al gioco dei bambini e per il confronto su nuovi aspetti metodologici tra gli amministratori delle rispettive città, funzionari, coordinatori, ed educatori, nello spirito di amicizia, collaborazione e cooperazione tra i due enti. Il protocollo di intesa sul tema bambini – gioco – sostenibilità dell’ambiente urbano, ha anche il proposito di elaborare e definire una progettualità in rete, condivisa innanzitutto con le istituzioni scolastiche e  servirà ad integrare sinergicamente attività di ricerca e proposte educative finalizzate anche ad un eventuale futuro programma di visita nelle rispettive città. (Comunicato Stampa).

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.