Advertisement
AMBIENTE ED ECOLOGIA

“PULIamo LA CITTA'”, Cittadinanza attiva contro il degrado e l’incuria di aree verdi e parchi pubblici a San Giorgio a Cremano

19577169_1969631713277604_7110766360799222292_oSan Giorgio a Cremano. Movimentisti, grillini, pentastellati, cinquestelle e cittadini attivi si ritroveranno questo pomeriggio, alle 18.30,  nel parcheggio di Piazza Massimo Troisi, per la prima tappa dell’ «anti-immondizia tour – estate 2017!», organizzato dai consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle contro il degrato e l’incuria delle aree verdi e dei parchi pubblici della città dell’hinterland vesuviano. Il M5s di San Giorgio a Cremano, vuole dare un segnale forte a questa amministrazione che non si prende cura del decoro urbano, che rappresenta il biglietto da visita di una città degna di essere considerata tale“, ha spiegato Patrizia Nola, capogruppo consiliare del partito. Armati di scope e palette, guanti e buste per la raccolta differenziata, i pentastellati ripuliranno l’aiuola e l’area destinata al parcheggio adiacenti alla stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. I quattro politici sperano nella collaborazione di una bella fetta della popolazione locale ed invitano i concittadini a non mancare all’appuntamento che, almeno nelle intenzioni degli organizzatori, sarà il primo di una lunga serie. “L’invito ad una cittadinanza attiva si estende a tutti coloro che intendano essere, attraverso il loro contributo, da pungolo a chi inadeguatamente ci governa“, ha infatti sottolineato il portavoce locale di M5s che ha invitato gli abitanti del paese a suggerire altre zone del paese che necessitano di un intervento di pulizia urgente. E sui social, dove l’evento di questa sera è stato ampiamente pubblicizzato, i sangiorgesi hanno avanzate le loro proposte su quella che potrebbe essere la prossima tappa dell’iniziativa pentastellata: Via tufarelli (lato pista ciclabile) e la traversa di via Buongiovanni sono al momento in pole-position nella classifica stilata dagli abitanti della città dell’hinterland vesuviano ma non manca chi ha suggerito un intervento in villa Vannucchi dove, a dire dei cittadini, la situazione non sarebbe delle migliori. 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.