Advertisement
CRONACA

Perseguita l’ex per tre mesi, donna-stalker arrestata a Meta di Sorrento

imageMeta di Sorrento. Non si rassegna alla fine della storia d’amore e perseguita il suo ex, per tre mesi, fino a quando lui trova la forza di denunciarla. La stalker, una 38enne di Sorrento, è stata arrestata in flagranza di reato e confinata agli arresti domiciliari dai carabinieri di Piano di Sorrento che, ieri mattina, sono intervenuti mentre la donna insultava il suo ex, la compagna di lui ed il loro bambino proprio davanti alla scuola del figlio. Le molestie della 38enne a carico del suo ex, secondo quanto appurato dai carabinieri, andavano avanti da settembre scorso e già diversi erano stati gli episodi di stalking nei confronti della vittima, anche in pubblico ed alla presenza dei familiari dell’uomo: un comportamento persecutorio, quello messo in atto dalla 38enne che, prima dell’arresto di ieri era  stata sottoposta al divieto di avvicinamento a meno di 500 metri dal suo ex e quindi al divieto di dimora nei comuni della penisola, divieti che la stalker ha ripetutamente violato, per l’ultima volta ieri, quanto i militari le hanno stretto le manette ai polsi e confinata ai domiciliari.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.