Advertisement
ricette

Pennette al sugo di coniglio

E’ arrivato il momento di mettere da parte il solito panino e dare un po’ di soddisfazione al vostro povero corpo che incessantemente vi trasporta da un luogo ad un altro! Un premio se lo merita proprio, ditelo alle vostre mogli, magari suggerendo loro di prepararvi il piatto che oggi   lagazzettadicercola ha assaggiato per voi!  Le pennette al sugo di coniglio, un piatto semplice e ultragustoso …fidatevi!!

 

 

Pennettealsugodiconiglio

Ingredienti per 6 persone:

  • Un coniglio eviscerato e tagliato a pezzetti
  • 4 scatolette di pomodori pelati
  • olio di oliva qb
  • farina qb
  • una cipolla
  • 10 olive nere
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un dado di carne
  • qualche  foglia di basilico
  • 500 grammi di pennette rigate
  • sale
  • pepe

 

Prendi il coniglio lavalo e  ponilo in una scodella con dell’acqua e mezzo bicchiere di aceto. Trascorso questo tempo, sciacqua i pezzetti di coniglio.  asciugali e infarinali avendo cura di eliminare la farina in eccesso. Poni, poi, sul fuoco una padella antiaderente con abbondante olio di oliva e appena sarà caldo cala al suo interno i pezzetti di coniglio.  Quando saranno ben rosolati  passali  su un piatto.

coniglio infarinato e fritto

Fatto? bene…ora prendi 4 cucchiai di olio in cui hai rosolato i pezzetti di coniglio e versali in una pentola  che ti servirà per preparare il sughetto. Affetta la cipolla finemente e lasciala cuocere a fuoco dolce nei quattro cucchiai di olio. Aggiungi il sale e  i pezzetti di coniglio, alza la fiamma e versa al suo interno un mezzo bicchiere di vino secco o 4 cucchiaio  di aceto.

in pentola con sugo e olive

Lascia che il vino evapori e quindi aggiungi i pomodori pelati che avrai avuto cura di tagliare a pezzettini, un mezzo bicchiere di acqua e le  olive nere. Copri con un coperchio la pentola e lascia cuocere a fuoco lento per circa un’ora, quindi aggiungi il dado di carne e lascia cuocere ancora per 15-20 minuti.  Infine,   spegni il fuoco e aggiungi il pepe e il basilico.

le penne al coniglio son servite!

Ora, poni sul fuoco una pentola con dell’acqua salata  e lessa  al dente le penne rigate. Scola le pennette rigate avendo cura di sgocciolare tutta l’acqua di cottura, versa nei piatti di portata condisci con il sughetto del coniglio e servi il primo piatto. Al termine poni su altri piatti di portata un paio di pezzetti di coniglio con qualche cucchiaio di sughetto e una foglia di basilico ed ecco pronto anche il secondo!

il “secondo” è servito!

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.