Advertisement
COMUNI

Il Parlamentino locale boccia il Bilancio, cade l’Amministrazione comunale a Volla

Volla. Il bilancio di previsione non passa in Consiglio comunale, l’Amministrazione della cittadina annonaria, presieduta da Andrea Viscovo va a casa a meno di un anno dalla sua elezione. A dare scacco matto al sindaco degli schieramenti civici è stato il voto contrario della minoranza e dell’ex forzista Gennaro De Simone, che solo qualche settimana fa aveva fatto il ‘salto della quaglia’ dichiarando il suo appoggio al primo cittadino per evitare lo scioglimento anticipato del governo locale dopo la crisi politica interna alla maggioranza che aveva visto la fuoriuscita di ben tre consiglieri dall’area dei sostenitori della fascia tricolore ed il loro posizionamento all’opposizione. De Simone, infatti, al momento della votazione dello strumento economico-finanziario, ha espresso il proprio parere contrario al bilancio di previsione, la cui votazione era stata prorogata di venti giorni dalla Prefettura di Napoli. L’ex forzista è stato quindi l’ago della bilancia che ha portato sotto di un voto la maggioranza cittadina, determinandone, come prevede la legge, lo scioglimento ed il Commissariamento dell’Ente di via Aldo Moro. IMG-20170426-WA0003Dopo la votazione, Viscovo ha abbandonato la riunione del consesso locale, insieme a tutti gli assessori ed ai consiglieri comunali di maggioranza, De Simone compreso: nei banchi riservati alla compagine di governo è rimasto seduto solo il capogruppo di ‘Cittadini x Volla’ Ivan Russo che, con la sua permanenza in aula ha consentito, unitamente agli esponenti della minoranza politica, il mantenimento del numero legale per la validità della seduta e consentito il prosieguo della riunione del Parlamentino per la discussione e l’eventuale approvazione degli altri punti all’ordine del giorno. In aula, per la compagine dei sostenitori di Viscovo, è rimasto anche il Presidente dell’Assemblea cittadina, Pasquale Di Marzo, nel rispetto del ruolo istituzionale di garanzia da lui ricoperto.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.