Advertisement
SPECIALE ELEZIONI COMUNALI A VOLLA

Ok di Grillo, Sergio Vaccaro candidato sindaco del Movimento 5 Stelle per le comunali a Volla

Sergio Vaccaro
Sergio Vaccaro

VOLLA  – E’ ufficiale. Sergio Vaccaro, portavoce del Movimento 5 Stelle della cittadina annonaria, è il candidato sindaco dei pentastellati per le elezioni amministrative del prossimo 5 giugno quando i vollesi dovranno scegliere il nuovo governo locale che amministrerà l’ente di via Aldo Moro fino al 2021. I vertici nazionali del partito hanno certificato ufficialmente la lista elettorale dei grillini locali e la scelta del leader cittadino come candidato ad indossare la fascia tricolore vollese. La volontà che fosse Vaccaro, attivista storico sul territorio, a portare ancora una volta la bandiera pentastellata nell’agone politico era stata plebiscitaria  a livello locale ed il placet dei responsabili nazionali non ha fatto altro che confermare le decisioni degli attivisti vollesi. “Non abbiamo bisogno di un uomo solo al comando, – esordisce Vaccaro – I cittadini non hanno bisogno di eroi, ma di una squadra di persone che si conoscono e che collaborino da sempre per lo stesso progetto, ecco i cittadini hanno bisogno di noi, del M5S”. Cinque sono le linee guida dell’azione di governo che i pentastellati hanno intenzione di realizzare nel caso in cui gli elettori dovessero affidare a loro l’amministrazione comunale per i prossimi cinque anni: rifiuti, sviluppo/lavoro, urbanistica, sicurezza e trasparenza sono infatti i settori in cui il leader pentastellato ed i suoi intendono intervenire fin da subito ma il programma elettorale completo sarà ufficializzato nei prossimi giorni. Vaccaro era stato candidato sindaco dei cinquestelle vollesi già alle ultime elezioni comunali, nel 2012, quando i grillini ricevettero il 2,12% dei consensi con 256 voti, senza riuscire ad entrare in consiglio comunale, e l’aspirante primo cittadino il 2,59% delle preferenze degli elettori della cittadina annonaria: “la vittoria delle prossime amministrative non sarà un obiettivo ma un mezzo per iniziare un progetto che migliorerà il territorio, la vivibilità dello stesso, e soprattutto porterà i cittadini a partecipare attivamente alla cosa pubblica”, ha sottolineato l’aspirante primo cittadino dei grillini vollesi.

Questa l’ultima novità dello scenario politico cittadino quando manca ormai circa un mese e mezzo all’electionday, giorno in cui a sfidarsi all’ultimo voto per la carica di sindaco saranno, oltre al pentastellato Vaccaro, Luciano Manfellotti (Forza Italia, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale , ‘Moderati per Volla’, ‘Volla al Centro’, ‘Terra Nostra’), Domenico Viola (Partito Democratico, ‘Per Volla diamoci una mano’, ‘Rinascita e rinnovamento’) ed Andrea Viscovo (‘Cittadini x Volla’, ‘Volla Cambia Verso’ e RisolleviAmo Volla’).

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.