Advertisement
COMUNI

Nola, il sindaco Geremia Biancardi si dimette. “Senza un nuovo patto per Nola lascio la guida della città”

sindaco biancardiTerremoto politico a Nola, dove il sindaco Geremia Biancardi stamane ha presentato le proprie dimissioni motivandole con la necessità ”di dare nuovo slancio al governo della città”. Biancardi ha sottolineato che occorre ”un nuovo patto per Nola, che ci apra di più alla comunità e rilanci l’azione amministrativa e la tensione etica. In caso contrario sono pronto a chiudere anzitempo un’esperienza esaltante e comunque foriera di importanti risultati”. Il sindaco di centrodestra ha sottolineato di sentirsi in dovere, a metà del proprio mandato istituzionale, ”nei confronti dei cittadini che in me hanno riposto fiducia, di prendere atto della necessità di cambiare passo e di imprimere un’accelerazione alle tante iniziative che abbiamo  posto in essere”. “Efficenza, spirito di servizio, entusiasmo e condivisione. Mi aspetto – ha concluso il sindaco di Nola rivolgendosi alla maggioranza – una riflessione e una condivisione in questo senso. Contrariamente, senza rancore e con immutata stima, auguro ad ognuno buona fortuna e soprattutto a questa città ogni bene”. Pronta la solidarietà dell’Ncd, che appoggia la fascia tricolore. “La lista Biancardi Sindaco NCD – ha detto il capogruppo in Consiglio comunale, Antonio Annunziata – preso atto delle dimissioni del primo cittadino, gli esprime la più totale vicinanza e solidarietà invitandolo nel contempo ad una seria e meditata riflessione per continuare a garantire, unitamente a tutte le forze sane della città ed ai componenti delle forze di maggioranza, un rilancio dell’azione amministrativa finalizzata ad un definitivo nuovo patto per la città”.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.