Advertisement
CULTURA E SPETTACOLI - ISTRUZIONE E FORMAZIONE

‘Natività vesuviana’, tutti gli eventi a San Giorgio a Cremano

f26613d3-4216-4874-b309-8c33ef4a0fc3-2

San Giorgio a Cremano. Un mese di eventi a San Giorgio a Cremano per il Natale 2016. L’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, ha reso pubblico il calendario di iniziative, inaugurate  l’8 dicembre e pronte a proseguire fino al 7 gennaio 2017. “Un calendario variegato che coinvolge bambini e adulti – spiega il sindaco Giorgio Zinno –  e che mira a portare in città visitatori anche da anche città. L’obiettivo è quello di far sentire ai cittadini di San Giorgio a Cremano l’atmosfera del Natale, senza aver necessità di spostarsi in altri comuni.  Desideriamo che i veri protagonisti di questo Natale siano i cittadini. Ci auguriamo che  insieme riusciamo a costruire quel senso di comunità di cui abbiamo bisogno. Dietro a tanti eventi come quelli di quest’anno –conclude -– c’è un grande lavoro dell’amministrazione, di  associazioni, commercianti, cittadini, che invece di continuare a lamentarsi di ciò che non va, si danno da fare per promuovere iniziative e migliorare la città. Grazie  tutti coloro che hanno a cuore la nostra bella San Giorgio”-

Di seguito il calendario di Natività Vesuviana 2016/2017:

–       IL VILLAGGIO DI NATALE E IL BOSCO INCANTATO in villa Falanga, inaugurato venerdì 9 che resterà aperto fino al 23 dicembre e dove sarà possibile visitare la casa di Babbo Natale, posta la piano terra della villa e partecipare ogni giorno ad iniziative nel parco con balli, animazioni, giostre gonfiabili e un trenino che percorrerà il bosco, addobbato a festa per l’occasione.

–       PALACHRISTMAS: area interna ed esterna del Palaveliero, via Manzoni, dal 17 dicembre al 7 gennaio. Numerosi gli spettacoli per le famiglie. Apertura affidata il 17 dicembre all’evento: “Gatto Natale a Napoli”, l’unica esposizione internazionale Felina del Sud Italia che radunerà appassionati e curiosi da molte città d’Italia. Tra gli altri eventi, vi sono quelli per i più piccoli: lo spettacolo dei Muppets (23 dicembre), la  tombola irriverente (26 dicembre), la magia delle bolle di sapone (29 dicembre), lo spettacolo del fuoco (30 dicembre), quello di magia (5 gennaio), e l’evento finale Children on the catwalk (7 gennaio).

–       PRESEPE VIVENTE: Villaggio Corsicato, 16 dicembre e 5 gennaio, dalle 18 alle 23. Centinaia di comparse e decine di postazioni ricreeranno la tradizione del presepe napoletano con il coinvolgimento di commercianti, residenti e della comunità della parrocchia di Santa Maria dell’Aiuto. Per la scena della Natività è prevista una sorpresa finale non ancora svelata.

–       STOP AND GO: l’11 e il 18 dicembre, dalle 9.30 alle 13.30, tre pullmann percorreranno la città e condurranno chiunque vorrà salire in maniera totalmente gratuita alla scoperta dei circa 100 presepi allestiti nelle vetrine dei negozi del territorio, con 9 fermate che copriranno tutto il territorio. Il punto di partenza  è previsto in via Salvator Rosa, davanti alla sede della Croce Rossa Italiana. (Domenica 11 dicembre, alle ore 11 vi sarà la corsa speciale con il sindaco e le autorità, aperta anche ai cittadini con partenza davanti al cinema Flaminio)

–       CANTI E BALLATE DEL NATALE E DELLA TRADIZIONE NAPOLETANA: 17 dicembre,  ore 17.00.  Al piano Nobile di villa Bruno il, sono attesi tutti gli over 65 per trascorrere insieme momenti di aggregazione nell’atmosfera natalizia. A CURA DEL Forum delle Associazioni.

–       TOMBOLATA DI BENEFICENZA : 17 dicembre, dalle ore 18.00 alle ore 21.00, ex Libreria Vesuvio – villa Bruno, a cura dell’associazione  Spaghettitaliani con premi e momenti di spettacolo. La somma raccolta sarà devoluta ai bambini autistici dell’associazione Emotivamente.

–       TOMOBOLA IRRIVERENTE: Palaveliero, 26 dicembre. Un’idea per ironizzare simpaticamente sulle usanze tradizionali delle feste.

–       VISITE GUIDATE IN VILLA BRUNO E VILLA VANNUCCHI: 17-18-22-23-29-30 dicembre,  4-5 gennaio alle ore 10.00 a cura delle Pro Loco. per non dimenticare la cultura e ripercorrere la storia delle  nostre dimore storiche, con un’attenzione particolare agli usi e costumi del ‘700. ( prenotazione obbligatoria a info@prolococremano.it)

–       MERCATINI DI NATALE: Piazza Troisi, via De Lauzieres, via Manzoni, tutti i giorni, fino al 24 dicembre, dalle ore 8.00 alle 21.00

–       NATALE DI CARTA: LABORATORI SUL RICICLO: Biblioteca – Villa Bruno. Sarà possibile insegnare a grandi e bambini l’arte di lavorare la carta, sensibilizzando anche all’uso del riciclo. Diversi gli appuntamenti: 18 dicembre dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ( creazione decorazioni)23 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 20.00 ( creazione alberi di Natale) 6 gennaio, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ( Giochiamo con la Befana) e 8 gennaio, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ( Riciclare è meglio che buttare). A cura dell’Ass. VerdeArte

–       FESTA DEL BAMBIN GESU’ A TUFARELLI: 3 gennaio, ore 16,00 Festa dell’Albero in villa Tufarelli, 4 gennaio, ore 16.00 esposizione presepi in villa Tufarelli, 5 gennaio, ore 18.00 fiaccolata in onore del Bambin Gesù, 6 gennaio, ore 9.30 processione del Bambino Gesù, ore 14.00 spettacolo pirotecnico a cura della parrocchia di Maria SS del Carmine.

–       CONCERTI E SPETTACOLI ANIMERANNO infine la Fonderia Righetti – Villa Bruno a partire dal 4 gennaio.

LA BEFANA VIEN DI NOTTE, 4 gennaio, ore 20.30 (musica  e danza moderna per tutti),

CANTI E BALLATE DALLA TRADIZIONE NAPOLETANA, 5 gennaio, ore 20.00

LA CANTATA DEI PASTORI, 6 gennaio ore 20.30.

QUANDO CANTA IL CIGNO, 7 gennaio ore 18.00 (Spettacolo teatrale per la regia di Daniele Napolitano).
Spazio anche alla solidarietà

Il programma completo  è consultabile anche sul sito www-e-cremano.it

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.