Advertisement
CRONACA

Marijuana e cocaina nascoste sotto una panchina pubblica, carabinieri cercolesi arrestano tre giovani spacciatrici

unnamedNapoli. Tenevano nascoste le dosi di droga sotto una panchina per poi smerciarle ai tossicodipendenti del rione. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del Comando di Cercola, agli ordini del maresciallo Domenico Ferrara, nel quartiere Ponticelli dove i militari hanno stretto le manette ai polsi di due giovani donne-pusher e denunciato una minorenne per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Le giovani spacciatrici, una 28enne di Caivano, una 27enne del rione Sanità ed una 15enne del Parco ‘Conocal’, sono state identificate e fermate dagli uomini della Benemerita cercolese mentre, comodamente sedute su di una panchina del quartiere alla periferia nord di Napoli, vendevano una dosa di marijuana ad un assuntore del posto, anch’esso identificato e segnalato alla Prefettura di Napoli: i controlli, dopo l’arresto in flagranza di reato, hanno permesso ai carabinieri di ritrovare e sequestrare altri  56 grammi di marijuana ed una dose di cocaina, che le pusher tenevano nascoste sotto una panchina pubblica in attesa di ulteriori acquirenti. Processate con il rito direttissimo, due delle giovani componenti del trio di spacciatrici, la 27enne e 28enne, entrambe già note alle forze dell’ordine, sono state confinate dal giudice agli arresti domiciliari mentre la terza pusher, minorenne, è stata denunciata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Napoli.  

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.