Advertisement
COMUNI

Mancata approvazione del bilancio comunale a Volla, nominato commissario ad acta

INGEGNOVolla. Un commissario ad acta per l’approvazione del bilancio del Comune di Volla, nella persona della dottoressa Maria Rosaria Ingegno, è stato nominato dalla Prefettura di Napoli dopo la mancata approvazione del bilancio di previsione 2017 in Consiglio Comunale, lo scorso 26 aprile. E’ quanto deciso dall’Ufficio Territoriale di Governo che ha inviato il funzionario economico-finanziario, in servizio presso la Prefettura di Napoli, per mettere ordine nelle finanze del Muncipio della cittadina annonaria e per predisporre e rendere esecutivo un nuovo documento contabile.Lo scorso 26 aprile, l’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Andrea Viscovo, aveva sottoposto l’importante documento economico-finanziario all’approvazione dell’organo di governo locale che però lo aveva bocciato, con nove voti contrari a fronte degli otto favorevoli: decisivo, in quell’occasione, era stato il pronunciamento sfavorevole di Gennaro De Simone, eletto nelle fila dei berlusconiani e successivamente migrato nella compagine di maggioranza.


Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.