Advertisement
COMUNI

La politica a Volla: nominato il nuovo coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

FDI-AN VOLLAVolla. Cambio della guardia ai vertici di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale di Volla dove il gruppo dirigente ha nominato un nuovo coordinatore locale e per l’importante ruolo ha scelto un volto nuovo, attivo in politica a livello locale ma mai stato candidato alle elezioni. A rappresentare ufficialmente il partito, dallo scorso 15 maggio, data in cui il direttivo si è riunito ufficialmente, è Antonio Rea che avrà la responsabilità di traghettare la compagine di centrodestra in un momento particolarmente delicato della vita politica della cittadina annonaria, dopo la sfiducia al sindaco eletto nel 2016 ed in vista delle nuove consultazioni di voto per la scelta del primo cittadino e l’elezione del Consiglio Comunale, in calendario, molto probabilmente, per il prossimo anno: Rea dovrà, dunque, in nome e per conto del partito, assestare le fila di FdI-An, occuparsi di candidature e liste, presiedere alle consultazioni ufficiali per la scelta del prossimo candidato del centrodestra cittadino ad indossare la fascia tricolore e dare il placet ad eventuali apparentamenti e coalizioni elettorali. A consegnare lo scettro del comando al quarantacinquenne vollese, l’ex consigliere comunale ed assessore Giuseppe Annone, a capo della sezione cittadina del partito della Meloni fin dalla sua nascita sul territorio e che i beninformati indicano tra i probabili leader del centrodestra locale per la candidatura a sindaco nel 2018. L’avvicendamento, a quanto si è appreso da una nota ufficiale, è stato deciso nel corso di un summit durante il quale lo schieramento politico ha tracciato le linee guida del programma politico-amministrativo da presentare alle prossime elezioni, “partendo – si legge nel comunicato ufficiale – dalla discussione sui bisogni dei cittadini e sulle problematiche irrisolte del territorio vollese. Ma non solo: nel corso della stessa riunione, infatti, oltre ad analizzare ed individuare motivazioni e cause che hanno portato alla caduta dell’amministrazione uscente, i responsabili di FdI-An hanno anche programmato l’apertura della nuova sede territoriale del partito e si sono dati come obiettivo a breve termine il coinvolgimento politico dei giovani vollesi.

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.