Advertisement
CRONACA

Insegnante muore per sospetta meningite batterica nel napoletano

Marigliano. Allarme a Marigliano, dopo la morte di un’insegnante di 58 anni per sospetta meningite batterica. Secondo quanto si è appreso, la donna ieri pomeriggio avrebbe accusato un malore e sarebbe stata portata d’urgenza in ospedale. In nottata il decesso. La 58enne, residente a Marigliano, insegnava in una scuola elementare in località Faibano, chiusa dal sindaco Antonio Carpino, che ha subito allertato anche i medici ed i pediatri del territorio. Alunni, insegnanti e personale scolastico, sarebbero già stati sottoposti alla profilassi. Ma l’allarme si è rapidamente diffuso in città, tanto che molti genitori di alunni frequentanti altri plessi del territorio, hanno deciso di tenere i bambini a casa. ”Non c’è ancora una diagnosi ufficiale – ha fatto sapere il primo cittadino – ma la profilassi è stata avviata, e tutti i medici di base sono stati allertati. Anche se non è previsto, ho comunque disposto, per tranquillizzare i cittadini, una pulizia straordinaria e una disinfezione di tutte le scuole”.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.