Advertisement
PRIMO PIANO

Fiamme gialle scoprono discarica di rifiuti speciali in piena area protetta

Ercolano. Una discarica abusiva di rifiuti speciali di circa 600 metri quadrati in piena area protetta. La scoperta è stata fatta dagli uomini della Guardia di Finanza che hanno sottoposto a sequestro l’area. In particolare le fiamme gialle della compagnia di Portici, nel corso di un’attività info-investigativa avviata nello specifico settore, hanno scoperto in una zona di difficile individuazione a causa della distanza dalla strada provinciale, un sito di stoccaggio di materiali classificati come rifiuti speciali. I finanzieri hanno poi individuato e denunciato un responsabile sorpreso, nel corso di un’attività di appostamento, in flagranza di reato, a scaricare materiale dal proprio autocarro. Da un primo riscontro le fiamme gialle hanno appurato che l’area adibita a discarica abusiva contiene circa 4.000 chilogrammi di rifiuti altamente nocivi per l’ambiente vista la presenza di olii industriali riversati direttamente sul terreno. L’area è stata sottoposta a sequestro, mentre il responsabile dell’ultimo sversamento è stato denunciato all’autorità giudiziaria con l’accusa di inquinamento ambientale ed attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.