Advertisement
COMUNI PRIMO PIANO

Fiamme in fabbrica a Volla, probabili cause accidentali

indexVolla. Indagini ancora in corso per stabilire le cause che hanno determinato l’incendio al deposito della ‘Paparo Plast’ di via Nenni a Volla dove, l’ipotesi al momento più accreditata, a generare le fiamme potrebbero essere state cause accidentali. Ma i carabinieri ed i pompieri sono ancora al lavoro per escludere definitivamente tutte le altre ipotesi, soprattutto quella dell’origine dolosa del rogo.  Intanto, il fabbricato interessato dall’incendio è stato transennato in attesa che l’ufficio tecnico del Comune di Volla proceda con le dovute verifiche sull’integrità statica della struttura in calcestruzzo armato del palazzo interessato dal rogo. Tutti gli altri edifici, adiacenti alla fabbrica, secondo quanto appurato dai caschi rossi, sono stati dichiarati agibili. Dal piazzale del deposito interessato dall’incendio dovrà essere rimosso, inoltre, un serbatoio di gpl interrato che serviva ai residenti di alcune abitazioni vicine.

ARTICOLI CORRELATI:

Fabbrica in fiamme a Volla. Incendio domato, si attende il responso dei vigili del fuoco sulle cause del rogo

Fabbrica in fiamme a Volla, ancora oscure le cause dell’incendio divampato in via Nenni

Incendio in fabbrica, vigili del fuoco ustionati durante l’intervento. I soccorsi rallentati dalla folla di curiosi

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.