Advertisement
CRONACA

Picchia la moglie a calci e pugni: marito violento arrestato dai carabinieri nel vesuviano

Ercolano. Aggredisce la moglie a calci e pugni durante una lite per futili motivi, procurandole traumi in diverse parti del corpo. E’ accaduto ad Ercolano, dove un 30enne già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri dopo l’ennesima lite con la moglie di 29 anni. All’arrivo dei militari, intervenuti d’urgenza nell’abitazione dei coniugi, il 30enne ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto e bloccato. La donna ha poi raccontato che le violenze erano continue,e che era stata più volte minacciata, anche se non aveva mai denunciato l’accaduto. La donna è stata portata in ospedale dove i medici l’hanno medicata giudicando le ferite guaribili in sette giorni. Il 30enne, invece, è stato portato nel carcere di Poggioreale.

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.