Advertisement
SPECIALE ELEZIONI COMUNALI A VOLLA

Elezioni Amministrative a Volla, come si vota

ELEZIONE DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DI VOLLA 

SI VOTA DOMENICA 5 GIUGNO 2016, DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 23:00

L’elettore dovrà presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera elettorale, o l’ha smarrita, può richiederla all’Ufficio Elettorale del Comune di residenza.

COME SI VOTA:

– si può tracciare un segno solo sul candidato sindaco: in questo caso, il voto viene attribuito al solo candidato sindaco;

– si può tracciare un segno solo su una delle liste collegate al candidato sindaco o anche sul candidato sindaco e su una delle lista ad esso collegato: in entrambi i casi, il voto viene attribuito sia al candidato sindaco, sia alla lista di candidati consiglieri comunali collegata;

– si può esprimere il voto disgiunto, tracciando un segno sul candidato sindaco ed un altro segno su una lista non collegata a quel candidato sindaco: in questo caso, il voto viene attribuito sia al candidato sindaco, sia alla lista non collegata ad esso.

E’ eletto sindaco, al primo turno, il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi e cioè il 50% più uno. Qualora nessun candidato raggiunga tale soglia, si tornerà a votare DOMENICA 19 GIUGNO 2016 per il turno di ballottaggio tra i due candidati più votati.

– La preferenza si esprime scrivendo negli appositi spazi il cognome, oppure il nome ed il cognome in caso di omonimia, dei candidati consiglieri comunali della lista votata. Si possono esprimere due preferenze che dovranno essere di genere diverso e cioè per un uomo ed una donna o, viceversa, per una donna e per un uomo.  Nel caso in cui si voti per due candidati dello stesso genere (due uomini o due donne), la seconda preferenza viene annullata ed è considerata valida solo la prima.

voto

I candidati a sindaco ed al Consiglio comunale di Volla

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.