Advertisement
PRIMO PIANO

Contrabbando di gasolio, Fiamme Gialle sequestrano centrale di vendita illegale di carburante a Casoria

Casoria. Un’autocisterna carica con oltre 27mila litri di gasolio denaturato, di dubbia provenienza, è stata scoperta e messa sottochiave dalle Fiamme Gialle del Gruppo Napoli. L’autobotte era parcheggiata all’interno di un’area di sosta privata dove i baschi verdi hanno trovato anche un container adibito ad ufficio e magazzino, all’interno del quale era presente un contenitore, un cosiddetto ‘bulk’, contenente ulteriori 250 litri e più di gasolio denaturato, sempre d’origine incerta. Tutto il carburante rinvenuto è risultato privo della documentazione obbligatoria, in violazione del testo unico sulle accise (decreto legge 504/1995).autocisterna I baschi verdi, nel corso dei controlli, hanno trovato anche una pompa idraulica elettrica, di fattura artigianale, che i militari ritengono fosse utilizzata per il travaso del carburante; circostanza che, secondo gli inquirenti, confermerebbe come il sito venisse utilizzato per la vendita illegale di gasolio. Terminate le verifiche in loco, la Guardia di Finanza partenopea ha posto sotto sequestro giudiziario l’autocisterna, il ‘bulk’, il gasolio di contrabbando e l’elettropompa. Due, invece, le persone denunciate dalle Fiamme Gialle all’autorità giudiziaria per traffico illecito di prodotti petroliferi. L’operazione dei militari del Gruppo Napoli rientra nel quadro della costante attività esercitata dal Corpo a contrasto dei fenomeni illeciti nel settore del contrabbando di prodotti energetici sottoposti ad accisa e finalizzata a tutelare il gettito in favore dell’erario nonché a preservare il corretto e libero funzionamento delle regole di mercato. Un servizio, quello odierno, che testimonia il costante impegno esercitato dalla Guardia di Finanza di Napoli sul territorio per il contrasto agli illeciti nel settore delle accise, finalizzato alla tutela del lecito commercio di carburante, e, al contempo, alla salvaguardia del consumatore finale.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.