Advertisement
COMUNI

Comunali 2018, ‘chiamata alle armi’ per i moderati vollesi. Domenica, l’assemblea pubblica di Area Comune

Volla. Un hashtag, #ripartevolla e l’invito a partecipare all’assemblea pubblica, in calendario per domenica MANFELLOTTIprossima, 28 maggio, alle ore 10.30, presso il teatro ‘Maria Aprea’ in Piazzale Vanvitelli a Volla. Area Comune “è pronta a far ripartire il progetto politico-amministrativo per la rinascita della cittadina annonaria che si era interrotto più o meno un anno fa, chiamando a raccolta cittadini, associazioni e forze politiche che hanno a cuore il futuro del nostro paese“. E’ quanto annunciato dal leader dei moderati vollesi ed ex consigliere comunale di minoranza Luciano Manfellotti,  che ha reso noto l’appuntamento di domenica prossima, “una riunione esplorativa e non ancora programmatica .– ha spiegato ancora l’uomo di punta dei moderati – Scendiamo nuovamente in campo e lo facciamo, come abbiamo sempre fatto, ascoltando la voce dei vollesi e delle realtà presenti sul nostro territorio“.  “Abbiamo le idee chiare sui bisogni del nostro paese e sulle cose da mettere in campo per promuoverne lo sviluppo che i cittadini attendono ormai da troppo tempo ma – ha aggiunto ancora Manfellotti – siamo comunque pronti a dialogare ed a confrontarci con tutti nel solo ed esclusivo interesse della città“. Area Comune, nata ufficialmente a dicembre di due anni fa, aveva partecipato alle elezioni comunali del 2016, vincendo il primo turno con il 41,01% dei voti (5.108) mentre la situazione si era ribaltata al ballottaggio quando l’aspirante primo cittadino della coalizione (Forza Italia –  Volla al Centro –  Moderati per Volla – Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale – Terra nostra) era stato battuto da Andrea Viscovo (liste civiche: Cittadini X Volla – Risolleviamo Volla – Volla Cambia Verso) che aveva raccolto il 53,17% dei consensi contro il 46,83% ottenuto da Manfellotti. Voci di corridoio ed indiscrezioni sostengono che il leader dei centristi della cittadina annonaria sarà, anche nella tornata elettorale del 2018, il candidato sindaco dei moderati ma lui, il diretto interessato, chiarisce che “Luciano Manfellotti è ed è intenzionato a rimanere tra i giocatori schierati in campo ma non è detto che il suo ruolo debba essere per forza quello di aspirante alla fascia tricolore“. Il dato certo è dunque la partecipazione di Area Comune alla prossima competizione elettorale ma non è ancora dato sapere quali saranno le scelte tattiche del partito se non la sua apertura a trecentosessanta gradi e l’annullamento, già da ora, di tutte quelle decisioni che erano state prese circa un anno fa, in vista delle ultime comunali: “le scelte politiche che erano state fatte per la campagna elettorale del 2016 non valgono più, si riparte daccapo“, ha assicurato infine Manfellotti.  

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.