Advertisement
A TAVOLA CON NOI...

Carciofi alla Giudia

a cura di Mariachiara D’Andrea

Ingredienti: 4 carciofi mammola, Olio di oliva, 1 Limone, acqua q.b., 3 spicchi d’aglio, prezzemolo q.b., sale q.b.

Preparazione: Iniziate col pulire i carciofi rimuovendo le foglie più esterne; pelate i gambi e recideteli, quindi poneteli a parte. Ora mettete i carciofi in una bacinella piena di acqua e succo di limone e teneteli a bagno per un quarto d’ora circa. Nel frattempo, lavate e asciugate bene il prezzemolo, pulite l’aglio e tagliatelo a spicchi, quindi tritate il tutto, unitamente ai gambi dei carciofi, con l’aiuto di un robot da cucina, aggiungendo man mano un po’ d’olio d’oliva fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete sale a piacimento. Prendete ad uno ad uno i carciofi dalla bacinella e pressateli a testa in giù sul marmo della cucina in modo che le foglie si aprano. A questo punto, imbottite ciascun carciofo fino all’orlo con il composto precedentemente preparato, aiutandovi con un cucchiaino da caffè e sistemateli in una pentola alta. Aggiungete un bicchiere d’acqua ed un filo d’olio e quindi lasciate cuocere a fuoco lento i carciofi, dopo aver coperto la pentola, per trenta minuti circa. Controllate di tanto in tanto lo stato di cottura e, nel caso in cui ce ne fosse bisogno, aggiungete un po’ d’acqua. Trascorsa mezz’ora, i carciofi saranno pronti e potranno essere serviti, naturalmente caldi. Buon appetito!

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.