Advertisement
Box COMUNI

Anziana rapinata in casa la sera di Pasquetta a Massa di Somma. Il sindaco: “aiutamoci tra noi”

MASSA DI SOMMA – Rapina a mano armata in casa di un’anziana, la sera di Pasquetta. E’ quanto ha reso noto il sindaco Antonio Zeno (nella foto) sui social network Facebook, sottolineando come «ormai sta succedendo troppo spesso». La fascia tricolore massese ha inoltre chiesto ai suoi concittadini di prestare la massima attenzione, di essere solidali gli uni con gli altri, di diffondere la notizia ma soprattutto di segnalare alle forze dell’ordine qualsiasi ‘stranezza’ dovessero notare. In particolare, Zeno ha sottolineato sul web che «pare che i delinquenti girino con una Opel Astra grigia e sono almeno in tre» ed ha chiesto ai massessi di allertare subito polizia e carabinieri, qualora dovessero avvistare l’autovettura che gira per le strade della città. Ieri sera, secondo quanto ha riportato Zeno, il gruppo di malviventi ha fatto irruzione a casa di un’anziana in via Pirandello e, minacciando la vecchina, «per fortuna – spiega il sindaco – senza uso di violenza», le hanno ordinato di non urlare; quindi i delinquenti hanno razziato tutto ciò che potevano dall’appartamento, portando via effetti personali ed oggetti di valore che appartenevano alla nonnina.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.