Advertisement
COMUNI

Anche ad Ottaviano parte ‘EasyPark’, l’applicazione per pagare il parcheggio con il cellulare

Ottaviano.  Da ieri in funzione l’App per il pagamento del parcheggio “EasyPark”, un sistema  con il quale  anche ad Ottaviano è possibile pagare la sosta sulle strisce blu tramite cellulare. Un marchio, quello adottato dall’amministrazione di Ottaviano, leader europeo nel mobile parking, già disponibile in oltre 70 città italiane e più di 300 comuni europei. L’obiettivo? Facilitare l’automobilista nel pagare la sosta sulle strisce blu. L’automobilista può comodamente attivare, prolungare, terminare e pagare la propria sosta tramite l’App EasyPark- scaricabile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone. Numerose le città già dotate del sistema, per il quale l’automobilista può infatti usufruire del servizio in tutte le città in cui EasyPark è operativo: più di 70 comuni italiani tra cui, in Campania, figurano Napoli, Avellino, Salerno, Pomigliano D’Arco, Portici, Agropoli, Cava de’ Tirreni, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Palinuro, Maiori, Cetara, Sant’Anastasia, Pietrelcina e oltre 300 città europee. “Oggi che la vita è frenetica, la nostra App, semplice e comoda da usare, consente all’automobilista di alleggerire le operazioni di sosta e poter così dedicare più tempo alle proprie attività ed alla propria vita. Ringraziamo l’Amministrazione comunale ed il gestore della sosta Nuova Orchidea che hanno reso possibile l’arrivo di EasyPark a Ottaviano”, dichiara Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark.

Come funziona il servizio EasyPark , bastano poche e semplici operazioni:

Registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, oppure chiamando il n. 089. 92.60.100- e acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal o Bonifico Bancario. Tale credito servirà a pagare le soste consumate.

 

Secondo gli ideatori, sarebbero diversi i vantaggi del sistema: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, non dovendo più ricorrere al parcometro, alle monetine ed ai tagliandi; può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, e pagare solo per la sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale e comunicate dal gestore della sosta; infine può utilizzare il servizio nelle città, italiane ed estere, in cui è disponibile. “Offriamo un ulteriore servizio alla cittadinanza, un possibilità di pagare la sosta che si aggiunge a quella già esistente. Ci mettiamo al passo coi tempi, perché crediamo nell’innovazione” afferma il sindaco Luca Capasso.

Maria Beneduce

 

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.