Advertisement
CRONACA

Aggredisce la moglie a calci e pugni, fermato ed arrestato dai carabinieri ad Ercolano

Ercolano. Prende a calci e pugni la moglie, ma i carabinieri lo bloccano durante il pestaggio, salvando la donna dalla brutale aggressione del marito. E’ accaduto ad Ercolano, dove solo il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato che anche oggi si parlasse di femminicidio, serrando le manette ai polsi di 38enne del posto, con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. La donna ha poi raccontato ai militari dell’Arma, che quella subita non era la prima aggressione da parte del marito. L’uomo l’aveva già picchiata e minacciata altre volte, ma lei non aveva mai avuto il coraggio di denunciare. La donna è stata quindi affidata a cure mediche per il trauma contusivo riportato, mentre il marito è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.