Advertisement
CRONACA

Acerra. Rubavano pannelli dai cavalcavia, tre fermati dai carabinieri. In manette anche ladri di auto

Acerra. Erano intenti a smantellare e montare su un furgone i pannelli metallici per la sicurezza su un cavalcavia all’altezza dell’A30 Caserta-Salerno, quando sono stati notati e fermati dai carabinieri che hanno arrestato un 35enne ed un 18enne di Afragola, entrambi già noti alle forze dell’ordine, e denunciato un 17enne di Cardito, per il reato di furto aggravato. I tre sono stati sorpresi in flagranza di reato mentre stavano caricando su un motocarro i pannelli metallici che vengono istallati sui cavalcavia per separare le due corsie dei sensi di marcia opposti e per proteggere il tratto sottostante dall’eventuale caduta di oggetti. Erano su un ponte a cavallo dell’A30 Caserta-Salerno, ed avevano già smantellato 16 pannelli, che avrebbero portato via effettuando più di un viaggio. I militari hanno restituito i pannelli alla società Autostrade, permettendo di ripristinare subito le condizioni di sicurezza in autostrada, e arrestato due dei tre ladri, che sono ora in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Sempre ad Acerra, ma in via Piave, i militari hanno arrestato due 28enni ed un 31enne, tutti acerrani e già noti alle forze dell’ordine, mentre cercavano di tentare un furto su tre automobili in sosta. I carabinieri li hanno sorpresi e arrestati in flagranza, poichè responsabili in concorso di furto aggravato.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.