Advertisement
COMUNI

Accoglienza migranti a Massa di Somma, Esposito chiede consiglio comunale monotematico ed aperto ai cittadini

Massa di Somma – “La comunità di Massa di Somma da diverse settimane si interroga rispetto la possibilità di accogliere sul territorio massese migranti richiedenti asilo politico“. E’ quanto ha reso noto Salvatore Esposito, capogruppo di Movimento Cittadini per Massa di Somma nel Consiglio comunale della cittadina dell’hinterland vesuviano, che ha anche chiesto al sindaco Gioacchino Madonna che l’argomento sia discusso ufficialmente dall’Assise cittadina, nel corso di una riunione monotematica, aperta ai cittadini, “in modo da poter dare loro la possibilità di intervenire e – si legge nella nota protocollata in municipio – di poter esprimere le loro idee sul tema“.

Salvatore EspositoIl leader della minoranza politica, nella richiesta di convocazione del civico consesso cittadino, ha anche chiesto che il Parlamentino locale discuta dell’unico punto all’ordine del giorno, quello dell’accoglienza dei migranti e richiedenti asilo, dai primi dieci giorni del mese di luglio in poi, “in modo da poter avere la possibilità di – sostiene ancora Esposito – poter coinvolgere quanti più cittadini possibili perchè non è possibile avere considerazione dei cittadini solo in campagna elettorale quando gli si deve chiedere la preferenza”. La richiesta di sottoporre l’importante questione al vaglio dell’organo di governo cittadino è scaturita dopo “richieste verbali per capire dettagliatamente come si sta muovendo il nostro Ente – ha spiegato ancora il capogruppo consiliare di minoranza – che però, evidentemente, non sono bastate”. In attesa che la fascia tricolore massese ed il segretario generale dell’Ente diano seguito alla sua richiesta e convochino ufficialmente il Parlamentino del paese, Esposito ha reso noto di aver anche richiesto “copia delle comunicazioni tra la Prefettura di Napoli e – ha concluso il politico massese –  il Comune di Massa di Somma sul tema Immigrati”.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.