Advertisement
CRONACA

Abusivismo edilizio a Volla, blitz di caschi bianchi ed Asl in tre cantieri della cittadina annonaria

 

edilizia
foto: rete internet

Volla. Nessuna tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro per gli operai di tre cantieri edili attivi sul territorio della cittadina annonaria. E’ quanto hanno riscontrato gli agenti della Polizia Municipale e gli Ispettori del Servizio Igiene e Medicina del Lavoro dell’Azienda Sanitaria Locale Napoli 3 Sud nel corso di alcuni controlli attuati per verificare eventuali abusi edilizi commessi sul territorio del Comune di Volla. In particolare, i caschi bianchi ed il personale sanitario hanno accertato come nei corpi di fabbrica e sui solai delle aree edili ispezionate mancassero le strutture di sostegno, i parapetti e le coperture indispensabili per evitare il rischio di caduta dall’alto dei lavoratori. Nel corso degli accertamenti, vigili urbani ed ispettori dell’Asl hanno poi appurato come, all’interno degli stessi cantieri, i materiali edili fossero custoditi in assenza di un’adeguata disposizione e recinzione che evitasse agli operai il rischio di venire involontariamente a contatto con gli stessi. Verificata la mancata attuazione delle misure per la tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro, la Polizia Municipale vollese, coordinata dal colonnello Giuseppe Formisano, non solo ha multato gli inadempienti con sanzioni pecuniarie che ammontano a circa 10mila euro ma ha anche imposto la messa in sicurezza dei tre cantieri, con la sistemazione di tutte le anomalie riscontrate, entro sette giorni dalla notifica del verbale: la prossima settimana, gli organi di controllo torneranno infatti a far visita ai tre bacini edili per controllare che tutto sia finalmente in regola ma, se così non dovesse essere, Polizia Municipale ed Asl avviseranno la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola per il prosieguo del procedimento che potrebbe portare al sequestro giudiziario delle aree non a norma. Dopo aver verificato l’esistenza degli standard di sicurezza, i caschi bianchi hanno effettuato i rilievi necessari a testare la conformità delle opere realizzate ed in fase di esecuzione nei tre cantieri con i permessi a costruire rilasciati dal Comune di Volla: la documentazione prodotta dai vigili urbani é stata trasmessa all’Ufficio Tecnico Comunale dell’Ente di via Aldo Moro che dovrà relazionare in merito alla coincidenza tra i progetti originali depositati dai committenti dei lavori ed autorizzati dal Municipio e quanto realmente costruito. Nei prossimi giorni, compatibilmente con gli altri compiti di istituto, i vigili urbani faranno visita ad altri cantieri in opera sul territorio comunale per verificarne la regolarità ed il rispetto delle disposizioni vigenti in materia di edilizia pubblica e privata nonché di quelle sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.