Advertisement
CRONACA

83 grammi di droga nascosti in casa, un arresto a Pomigliano d’Arco. Nell’abitazione del pusher anche circa 6mila euro in contanti

unnamedPomigliano d’Arco. Nascondeva in casa 83 grammi di droga e quasi 6mila euro in contanti, il 51enne ammanettato dai militari del Comando Stazione Carabinieri di Pomigliano D’Arco. C. M., volto già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, al termine di una perquisizione nella sua abitazione, nel complesso ‘ex legge 219’, dove gli uomini della Benemerita cittadina hanno ritrovato 66 dosi di cocaina e 17 di hashish, pronte per essere smerciate nelle piazze di spaccio della zona. In casa, oltre ai narcotici, i carabinieri hanno trovato 5800 euro in contanti, che gli inquirenti ritengono essere provento dell’illecita attività di spaccio, e tutto il materiale, compreso un bilancino di precisione, necessario a preparare e confezionare le dosi di droga. L’uomo, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato confinato agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.